Caserta: ladro perde scarpa durante furto d'auto, arrestato

Polizia generico 1' di lettura 04/04/2016 - È già stato definito "ladro-Cenerentola" il malvivente che nel corso di un furto d’auto ha perso la scarpa sinistra.

La scarpa, ritrovata agli agenti ha permesso di individuare l’uomo, il trentenne Antonio Di Saverio, che è finito in carcere. L’uomo aveva rubato un’auto davanti ad un negozio di Marcianise, successivamente ha avuto un incidente a poca distanza dal luogo del furto ed è stato intercettato dal proprietario della vettura e dalla Polizia.

Scappato a piedi ha però perso la scarpa sinistra e così grazie ad una sommaria descrizione e all’indumento lo hanno identificato e si sono recati a casa sua dove, dopo aver trovato la scarpa destra, è stato arrestato.






Questo è un articolo pubblicato il 04-04-2016 alle 19:39 sul giornale del 05 aprile 2016 - 75 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/avws