Napoli: uccide la moglie a coltellate e scappa in Umbria, poi si costituisce ai carabinieri

1' di lettura 13/03/2021 - L'uomo, dopo la fuga, si è costituito alla stazione dei carabinieri di Montegabbione, in provincia di Terni.

Ha accoltellato la moglie numerose volte e poi è fuggito. E' accaduto nella notte tra venerdì e sabato a Napoli: la donna, 40 anni, era ricoverata in condizioni molto gravi ed era stata sottoposta ad un intervento chirurgico all'ospedale Cardarelli; secondo il bollettino medico la donna era in fin di vita. Il decesso è avvenuto alle 10:35 di sabato mattina.

L'aggressione è avvenuta intorno alle 4.30, nel quartiere di San Carlo Arena. Sul fatto indagano sia la Polizia che i Carabinieri.






Questo è un articolo pubblicato il 13-03-2021 alle 12:08 sul giornale del 15 marzo 2021 - 121 letture

In questo articolo si parla di cronaca, umbria, articolo, Danilo Bazzucchi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bSse