Whirlpool: lavoratori napoletani a Roma per l'ultimo tavolo al Mise. CGIL Campania: "Giornata decisiva"

1' di lettura 13/10/2021 - Domani "sarà una giornata decisiva per la vertenza Whirlpool di Napoli, dal momento che il 15 ottobre scade la procedura di licenziamento collettivo e sempre in quella giornata si discute al Tribunale di Napoli il ricorso presentato da Fim-Fiom-Uilm per condotta antisindacale della multinazionale".

Così in una nota della Cgil Campania. Oltre 200 lavoratrici e lavoratori dello stabilimento Whirlpool di via Argine torneranno a Roma per manifestare alle 15:30 al ministero dello Sviluppo Economico in concomitanza con il tavolo convocato. Si concentreranno alle 14:30 a piazza dei Cinquecento alla Stazione Termini per poi sfilare in corteo fino al Mise.






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 13-10-2021 alle 09:54 sul giornale del 13 ottobre 2021 - 29 letture

In questo articolo si parla di attualità, agenzia dire

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cn6k





logoEV