All'Unina Federico II di Napoli l'incontro 'La Città e la Camorra - Napoli e la questione criminale'

1' di lettura 25/11/2021 - Saranno 'La Città e la Camorra - Napoli e la questione criminale' i temi di cui si discuterà venerdì 26 novembre alle 15, nell'Aula Magna Storica dell'Ateneo Federico II di Napoli (corso Umberto I, 40).

L'incontro, durante il quale saranno presentate le mappe investigativo - giudiziarie della presenza camorrista a Napoli, elaborate dalle forze dell'ordine e dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli, sarà aperto dai saluti di Matteo Lorito Rettore della Federico II, Dora Gambardella direttrice dipartimento di Scienze Sociali - Federico II, Domenico Battaglia, Arcivescovo di Napoli, e Gaetano Manfredi, sindaco di Napoli. L'introduzione è affidata al Procuratore della Repubblica di Napoli Giovanni Pio Melillo.

Presentano il sistema della camorra Christian Angelillo, Comandante Reparto operativo dei carabinieri di Napoli, Alfredo Fabbrocini, dirigente Squadra Mobile questura di Napoli, Domenico Napolitano, Comandante Nucleo Polizia Economico-Finanziaria Gdf di Napoli, e Claudio De Salvo, dirigente Centro operativo Dia. Intervengono per la discussione Luciano Brancaccio, Lirmac Università Federico II, Ernesto Galli della Loggia, Scuola Normale di Pisa, Gabriella Gribaudi, Lirmac Università Federico II, Isaia Sales, Università Suor Orsola Benincasa e Marcelle Padovani, Giornalista. Coordina e modera Stefano D'Alfonso, direttore Laboratorio interdisciplinare di ricerca Sulle mafie e la corruzione (Lirmac) - Federico Il.






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 25-11-2021 alle 09:54 sul giornale del 26 novembre 2021 - 121 letture

In questo articolo si parla di attualità, agenzia dire

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cwfU





logoEV