Napoli, duplice omicidio a Ponticelli: due uomini uccisi in un agguato

1' di lettura 20/07/2022 - Uno delle due vittime era vicino al clan De Micco, l'altro potrebbe essere stato ucciso per errore

Duplice omicidio a Napoli. Due persone sono state uccise questa mattina in un appartamento di via Eugenio Montale, nel rione Fiat di Ponticelli. Le vittime sono Carlo Esposito, 29 anni, e Antimo Imperatore, 56 anni. I due sono stati falciati davanti casa da una raffica di proiettili.

Stando ad una prima ricostruzione, Esposito era il reale bersaglio dell'agguato mentre il 56enne sarebbe stato colpito per errore: era noto nel quartiere perché faceva piccoli lavoretti a domicilio e forse si trovava lì proprio perché stava montando una zanzariera. era lì perché stava montando una zanzariera. Esposito viene ritenuto affiliato alla cosca De Micco-De Martino, gruppo che da anni è in lotta con i De Luca Bossa-Minichini per il controllo del quartiere.

Sull'accaduto sono in corso indagini da parte dei carabinieri del Nucleo Investigativo di Napoli e della compagnia di Poggioreale. In mattinata un uomo si è costituito ai carabinieri, la sua posizione è al vaglio della Procura.






Questo è un articolo pubblicato il 20-07-2022 alle 18:40 sul giornale del 21 luglio 2022 - 115 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dgRF





logoEV