Torre Annunziata, sgominate tre piazze di spaccio: 10 arresti

1' di lettura 26/07/2022 - Blitz della guardia di finanza a Torre Annunziata

La guardia di finanza di Napoli ha eseguito un'ordinanza di applicazione di misure cautelari, emessa dal Gip del Tribunale di Torre Annunziata su richiesta della locale Procura, nei confronti di 10 persone gravemente indiziati di detenzione e cessione illecite di sostanze stupefacenti e detenzione e porto illegali di armi da sparo. La misura cautelare ( 7 in carcere e 2 ai domiciliari) è stata eseguita nei confronti di 9 dei 10 indagati, mentre il decimo, destinatario della custodia cautelare in carcere, è tuttora ricercato. Eseguiti anche 14 decreti di perquisizione domiciliare nei confronti di altrettanti indagati.

Le indagini della guardia di finanza, portate avanti fin dai primi mesi del 2020 ha permesso di accertare l'esistenza di una fiorente attività di spaccio di sostanze stupefacenti all'interno del rione Murattiano di Torre Annunziata. In particolare è stata documentata l'attività in via Sambuco di tre piazze di spaccio, in prevalenza di cocaina e crack, dove nel corso delle indagini sono state documentate oltre 300 cessioni di stupefacente. Le attività investigative hanno permesso anche di documentare la fase di approvvigionamento effettuata da due degli indagati, generalmente a bordo di alcuni motocicli, che cedevano ai gestori delle piazze le sostanze "in corsa", senza nemmeno fermarsi, al fine di evitare di essere sottoposti a controllo.






Questo è un articolo pubblicato il 26-07-2022 alle 18:17 sul giornale del 27 luglio 2022 - 113 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dhIT





logoEV