Angela Celentano, prelevato dna su ragazza sudamericana

1' di lettura 24/01/2023 - (Adnkronos) - E' stato eseguito il prelievo del dna sulla ragazza sudamericana "che sospettiamo possa essere Angela Celentano", la bambina scomparsa nel 1996 sul Monte Faito nel comune di Vico Equense (Napoli).

Lo rende noto l'avvocato Luigi Ferrandino, legale dei genitori di Angela, Catello Celentano e Maria Staiano, che mai in questi anni si sono arresi di fronte alla possibilità di trovare la loro figlia scomparsa. "Nei giorni scorsi - fa sapere l'avvocato Ferrandino - un collaboratore del mio studio, in un paese nordeuropeo, ha incontrato la ragazza sudamericana che sospettiamo possa essere Angela Celentano e ha provveduto al prelievo del materiale genetico e a spedirlo al mio studio di Napoli. Non appena ne sarò in possesso provvederò a inviarlo a uno dei laboratori di mia fiducia specializzati nell'individuazione di profili Dna. Conto, entro una decina di giorni, di poter procedere al confronto del profilo genetico della ragazza sudamericana con il profilo dei signori Celentano".






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 24-01-2023 alle 11:51 sul giornale del 25 gennaio 2023 - 8 letture

In questo articolo si parla di attualità, adnkronos

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dONB





qrcode