Pozzuoli, ragazza di 24 anni muore poco dopo essere stata dimessa dall’ospedale

1' di lettura 25/01/2023 - NAPOLI - Una donna di 24 anni è morta poco dopo le dimissioni dal pronto soccorso. È successo a Pozzuoli, in provincia di Napoli, nell'ospedale Santa Maria delle Grazie.

Nel pomeriggio di ieri la giovane aveva raggiunto il pronto soccorso per una epistassi, curata "dallo specialista otorinolaringoiatra per varici al setto nasale e successivamente dimessa", spiega una nota dell'Asl Napoli 2 Nord. In serata la 24enne, colta da malore a casa, è stata riportata nuovamente nel pronto soccorso dell'ospedale puteolano, dove è giunta in arresto cardiaco, ma "non è stato possibile scongiurare il decesso", comunica l'azienda sanitaria. La direzione sanitaria ospedaliera ha "immediatamente proceduto ad attivare le opportune e doverose verifiche interne".

"Si è data pronta e immediata collaborazione all'autorità giudiziaria, consegnando l'intera documentazione clinica richiesta - spiega la nota a firma del direttore generale Mario Iervolino - e si confida negli accertamenti disposti dalla stessa per accertare le cause ed eventuali responsabilità".La direzione generale esprime "profondo cordoglio e vicinanza ai familiari" della giovane.






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 25-01-2023 alle 18:47 sul giornale del 26 gennaio 2023 - 24 letture

In questo articolo si parla di cronaca, agenzia, pozzuoli, agenzia dire

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dO8P





logoEV
qrcode