Napoli, 18enne non si ferma all'alt e investe carabiniere: gravi entrambi

1' di lettura 26/01/2023 - (Adnkronos) - Non si ferma all'alt e investe un carabiniere con lo scooter, entrambi sono ora ricoverati in gravi condizioni.

E' successo questa mattina a Napoli, in corso Arnaldo Lucci. A bordo dello scooter un 18enne, al quale era stato intimato l’alt per alcune manovre azzardate compiute nel traffico. Il ragazzo non ha rallentato ma ha investito il militare. L’impatto è stato tale che il centauro, senza casco, ha compiuto un volo di diversi metri. Il carabiniere è stato trasportato all'ospedale Vecchio Pellegrini, mentre il giovane è stato portato all’Ospedale del Mare. Le loro condizioni sono gravi.






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 26-01-2023 alle 12:28 sul giornale del 27 gennaio 2023 - 38 letture

In questo articolo si parla di attualità, adnkronos

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dPgl





logoEV
qrcode