Napoli, spari per la festa dello scudetto: un morto e diversi feriti

1' di lettura 05/05/2023 - ROMA - È successo: dopo 33 anni il Napoli è Campione d'Italia. E mentre allo stadio Maradona, nelle case e per le strade della città esplodeva la festa per lo scudetto, sono rimaste ferite alcune persone per dei colpi di arma da fuoco e un ragazzo di 26 anni non ce l'ha fatta: è morto all'ospedale Cardarelli.

Il ragazzo, a quanto si apprende, era già noto alle forze dell'ordine, e non si sa se gli spari sono stati un gesto di goliardia post partita o per una rapina finita male. Le indagini dei Carabinieri sono ancora in corso.






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 05-05-2023 alle 11:56 sul giornale del 06 maggio 2023 - 52 letture

In questo articolo si parla di attualità, agenzia, agenzia dire

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/d69A





logoEV
qrcode