De Luca contro Fitto sui fondi Ue: “Il Governo sta rapinando il Sud, dacci i soldi”

1' di lettura 08/05/2023 - NAPOLI -  "Fitto, dacci i soldi e non ti preoccupare. Non darti pensiero, ce la vediamo noi". È il messaggio che il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca rivolge a distanza al ministro per gli Affari europei, il Sud, le politiche di coesione e per il Pnrr, Raffaele Fitto, entrambi ospiti della giornata di apertura della settima edizione del festival dello Sviluppo Sostenibile che si tiene a Napoli.

Per De Luca, Fitto, intervenuto prima di lui collegato da remoto, "dice cose fumose. Ma che vuoi coordinare, Fitto? Dacci i soldi, dacci i 5,6 miliardi che spettano alla Campania. Fitto fa poesie e quando ci siamo incontrati gli ho già detto: ma quando diavoli ci mandi i soldi? Loro - attacca De Luca - vogliono spalmare i fondi per la coesione, non rispettare la territorialità. A Fitto diciamo, ancora, che noi abbiamo vinto il campionato, siamo tutti con il cuore nello zucchero. Lo aspettiamo: vieni qui con la borsettina con dentro tutti i soldi e ti accogliamo a braccia aperte".  https://vimeo.com/824820636 DE LUCA: PNRR UN FALLIMENTO, NON CONDIVIDO PAROLE DI FITTO "Il Pnrr è stato un grandissimo fallimento", ha aggiunto il presidente della Regione Campania. "Io - ha attaccato il governatore campano - non condivido nulla di quello che ha detto il ministro Fitto, tranne che ci sono interventi che non si riuscirà a realizzare entro il 2026. È un dato oggettivo, che condivido. Per il resto non condivido nulla di quello che sta facendo il ministro e neanche di quello che sta facendo il governo".





Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 08-05-2023 alle 23:04 sul giornale del 09 maggio 2023 - 22 letture

In questo articolo si parla di attualità

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/d7GA





logoEV
qrcode