Terremoto nei Campi Flegrei, il boato nella notte alle 4.30: magnitudo 3.4

1' di lettura 08/05/2023 - NAPOLI - È stata di magnitudo 3.4 e profondità 3 chilometri la scossa di terremoto registrata alle 4:28 a Pozzuoli, localizzato in zona Solfatara.

Il sisma, accompagnato da un boato, è stato avvertito dai cittadini dei comuni flegrei come nei quartieri occidentali di Napoli, Agnano, Pianura, Bagnoli, Fuorigrotta ma anche al Vomero ed al Rione Alto. Tante le segnalazioni affidate ai social. Nelle aree più a ridosso dell'epicentro qualcuno è anche sceso in strada.

L’Osservatorio Vesuviano ha prontamente comunicato al Comune di Pozzuoli che era in corso una sequenza di eventi sismici nell’area dei campi flegrei e la Polizia municipale e i volontari della Protezione civile hanno avviato una perlustrazione delle aree prossime all’epicentro. Al momento non si segnalano situazioni di particolare criticità. Per eventuali segnalazioni di danni e/o disagi il Comune di Pozzuoli invita a contattare la Centrale operativa della polizia municipale telefondando al numero 081-8551891, o la protezione civile che risponde allo 081-18894400.

"L’Amministrazione Comunale insieme alla Protezione Civile del comune di Pozzuoli segue da vicino l’evolversi della sequenza sismica in atto e fornirà successivi aggiornamenti fino a conclusione del fenomeno". Così su Facebook il primo cittadino puteolano Gigi Manzoni.






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 08-05-2023 alle 11:55 sul giornale del 09 maggio 2023 - 22 letture

In questo articolo si parla di attualità, agenzia, agenzia dire

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/d7yp





logoEV
qrcode