SEI IN > VIVERE CAMPANIA > ATTUALITA'
lancio di agenzia

L’ultima sfida: “Giovani aggrappati al tetto auto a 130 km orari”, la denuncia da Napoli

1' di lettura
32

NAPOLI - "Trovo sconcertante il video che mi è stato inviato che, come affermato da chi lo ha segnalato, sarebbe stato realizzato ad Agnano dove un gruppo di ragazzi a bordo di auto potenti si sfidano in una challenge percorrendo a 130 km/h, legati al tetto della vettura, le strade del quartiere.

Il tutto poi prontamente ripreso dagli stessi protagonisti e postato sui social per farsi vanto di questa ennesima sfida dell’idiozia e dell’irresponsabilità". Così il deputato di Alleanza Verdi Sinistra Francesco Emilio Borrelli che sulla sua pagina Facebook condivide un video di cui è stato destinatario che testimonierebbe una presunta nuova sfida via social. "È davvero preoccupante assistere a questa folle escalation tra i giovani - ancora Borrelli - sempre più attratti da sfide estreme e senza senso, per un pugno di like o per pochi secondi di visibilità sui social. Una deriva sulla quale bisogna intervenire tempestivamente, prima di contare nuove morti senza un perché nelle nostre strade".



Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 26-08-2023 alle 09:41 sul giornale del 26 agosto 2023 - 32 letture






qrcode