SEI IN > VIVERE CAMPANIA > CRONACA
articolo

Napoli: blitz contro i parcheggiatori abusivi, 18 denunce

1' di lettura
50

I finanzieri del Comando Provinciale di Napoli hanno effettuato una serie di controlli a contrasto del fenomeno dei parcheggiatori abusivi, segnalando 29 persone e denunciandone 18.

La guardia di finanza ha eseguito controlli nelle zone a più alta concentrazione turistica (Pompei), della movida notturna (Fuorigrotta, Riviera di Chiaia, Mergellina e lungomare partenopeo) e della Stazione di Napoli Centrale. Le attività hanno portato alla luce un tariffario che va dai 2 euro all’ora nei quartieri più popolari ai 15/20 euro nei luoghi di maggior interesse turistico nonché in occasione di importanti eventi sportivi o musicali.

I controlli hanno consentito di individuare e segnalare al Prefetto 29 parcheggiatori abusivi, mentre ulteriori 18 sono stati denunciati in quanto recidivi. La condotta è sanzionata con una pena pecuniaria compresa tra 769 e 3.095 euro. In caso di reiterazione della violazione, il trasgressore viene denunciato ed è prevista la pena dell’arresto e dell’ammenda che va da 2.000 a 7.000 euro.



Questo è un articolo pubblicato il 16-04-2024 alle 12:47 sul giornale del 17 aprile 2024 - 50 letture