SEI IN > VIVERE CAMPANIA > CRONACA
articolo

Napoli: sequestrata e bonificata una discarica abusiva nel parco di Ponticelli

1' di lettura
54

La guardia di finanza di Napoli ha scoperto e sequestrato un’area verde a Ponticelli utilizzata come discarica abusiva.

Le ricognizioni degli elicotteri della Sezione Aerea delle Fiamme Gialle hanno consentito di individuare un’area di circa 4.000 metri quadri all'interno del parco Fratelli De Filippo di Ponticelli, unico polmone verde di una zona ad altissima densità abitativa, utilizzata impropriamente per il deposito di rifiuti. Tra i materiali illecitamente sversati e successivamente sequestrati vi erano ingenti quantitativi di inerti provenienti da manutenzioni stradali ed edilizie che venivano poi riutilizzati nelle stesse, oltre alla presenza di sfalci di potatura, imballaggi misti di natura plastica e diversi cassoni contenenti rifiuti speciali della medesima natura, prodotti dalle attività manutentive del Comune di Napoli.

L’attività coordinata dalla Procura di Napoli, iniziata a ottobre 2023, non si è limitata alla certificazione delle violazioni e ai conseguenti sequestri e sanzioni, ma ha permesso la totale rimozione ed il ripristino dello stato dei luoghi terminato il 27 maggio con la riconsegna dell'area al Comune, così da restituire alla comunità un'area verde fondamentale per il benessere della collettività.





Questo è un articolo pubblicato il 29-05-2024 alle 12:41 sul giornale del 30 maggio 2024 - 54 letture






qrcode