...

L'incendio sviluppatosi ad Airola (Benevento) ha determinato "la formazione di una colonna di fumo nero che, trasportata da una sostenuta ventilazione generalmente da Nord Est, si è propagata verso Sud Ovest raggiungendo anche l'area metropolitana di Napoli. Tale ventilazione, per lo più forte, continuerà anche nella giornata di oggi contribuendo a disperdere eventuali sostanze inquinanti ancora presenti nell'aria ambiente".




...

I comandi provinciali della guardia di finanza e dei carabinieri di Napoli, coordinati dalla procura partenopea, stanno eseguendo, tra il capoluogo partenopeo e la provincia, 17 provvedimenti cautelari emessi dal Gip del tribunale di Napoli nei confronti di altrettante persone ritenute gravemente indiziate di associazione per delinquere finalizzata al contrabbando di tabacchi lavorati esteri.


...

I comandi provinciali della guardia di finanza e dei carabinieri di Napoli, al termine di una indagine coordinata dalla Dda della Procura della Repubblica partenopea, hanno eseguito un provvedimento cautelare emesso dal Gip del Tribunale di Napoli nei confronti di 17 persone ritenute gravemente indiziate di associazione per delinquere finalizzata al contrabbando di tabacchi lavorati esteri: per uno è stata applicata la custodia in carcere, per sette gli arresti domiciliari.





...

Senza sosta la lotta al commercio illegale da parte dei funzionari doganali addetti al controllo delle merci nel porto di Napoli. Inosservanza di provvedimento legalmente dato dall'Autorità, vendita o messa altrimenti in circolazione di prodotti industriali, con marchi o segni distintivi nazionali o esteri atti ad indurre in inganno il compratore sulla qualità del prodotto, contrabbando aggravato, sono le ipotesi di reato contestate al rappresentante legale di una società per aver posto in commercio ovvero diversamente in circolazione una partita di 599.595 Dispositivi di Protezione Individuali costituiti da guanti in vinile di origine cinese, recanti marcatura CE, sprovvisti di idonea certificazione che comprovasse il rispetto dei requisiti previsti dal Regolamento (UE) 2016/425, per i quali era stata chiesta l'esenzione dal pagamento dell'IVA ai sensi dell'art. 124 del D.L. 34/2020.



...

I carabinieri della sezione operativa della compagnia di Giugliano in Campania, impegnati in un servizio anti-droga, hanno perquisito diverse abitazioni sospette. Durante le operazioni è finito in manette un 26enne di origini polacche già noto alle forze dell'ordine.


...

Ieri i carabinieri del Nucleo investigativo di Castello di Cisterna (Napoli) hanno dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Napoli, su richiesta della locale Direzione distrettuale antimafia, nei confronti di Mauro Franzese, elemento di spicco del clan Moccia di Afragola (già detenuto per altra causa), poiché gravemente indiziato di aver materialmente commesso il 25 gennaio 1998 a Casoria, unitamente ad altri, l'omicidio di Vincenzo Siervo, alias 'o paccon', affiliato al clan Mazzarella di Napoli.



...

Intestazione fittizia di beni, reati contro la pubblica amministrazione e altri delitti associativi finalizzati alla commissione di illeciti di natura tributaria. Questi i reati contestati a G.C., imprenditore di 53 anni, destinatario di un provvedimento di sequestro eseguito questa mattina dai finanzieri del comando provinciale di Salerno.


...

"La direzione del Parco ha provveduto a denunciare immediatamente il furto alle forze dell'ordine. Sono tuttora in corso verifiche, attraverso l'impianto di videosorveglianza interno per ricostruire l'accaduto, che auspichiamo forniscano elementi per il recupero del reperto". Lo dice il direttore del parco archeologico di Pompei Gabriel Zuchtriegel commentando il furto di un chiusino di marmo dalla domus di Sirico.





...

"Il mio terreno di famiglia è andato a fuoco, bruciando con sè piante d'olivo secolari che i miei nonni hanno coltivato con sacrificio per decenni, comportandomi danni per migliaia di euro. In queste ore si sta cercando di capire l'origine dell'incendio, che pare essere di natura dolosa. Se dovesse essere confermato che si è trattato di un atto vandalico la mia condanna è forte contro coloro che danneggiano la natura e l'ambiente".




...

Stava sistemando la segnaletica per l'avvio dei lavori di cantiere quando è stato investito e ucciso da un tir, l'operaio di 47 anni di origini campane morto questa mattina lungo l'autostrada A14 in direzione Bari, all'altezza del casello di San Severo (Foggia).


...

Decreto di sequestro preventivo emesso nei confronti di tre persone gravemente indiziate, a vario titolo, di fraudolento trasferimento di valori e riciclaggio. L'operazione è stata eseguita nei comuni di Napoli, Torre del Greco e Portici dai carabinieri del nucleo investigativo di Castello di Cisterna che hanno dato esecuzione a un decreto emesso dal Gip del tribunale di Napoli su richiesta della procura partenopea.


...

Era arrivato a Benevento sabato scorso da Palermo, Mirko, napoletano di 27 anni, dopo esperienze di reclusione in diversi penitenziari. Ieri pomeriggio si è impiccato. Si tratta del secondo suicidio dall'inizio del 2021 a Benevento.


...

Una organizzazione dotata di una articolata struttura con precisi ruoli e mansioni: un capo intento a intrattenere rapporti con i fornitori e a impartire dall'alto disposizioni agli affiliati, un soggetto a cui era affidata la gestione operativa attraverso il raccordo dei vari sodali, faccendieri dediti alla ricerca di contatti all'interno del porto o comunque in grado di pianificare le modalità per consentire l'uscita della droga dagli spazi doganali. Sgominata a Salerno un'associazione a delinquere finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti.





...

Il nucleo di polizia economico-finanziaria della guardia di finanza di Napoli ha proceduto, su disposizione della sezione misure di prevenzione del tribunale di Napoli, alla confisca, tra Campania e Lazio, di un patrimonio del valore di 17,6 milioni riconducibile a Michele Palumbo, 69enne di Villaricca (Napoli) ritenuto esponente del clan Mallardo. Le fiamme gialle hanno acquisito al patrimonio dello Stato 17 unità abitative tra Giugliano in Campania (Napoli), Aversa (Caserta), Mentana e Monterotondo (Roma), 11 terreni nel comune di Mentana, quote e immobili relativi a una società attiva nel settore immobiliare con sede a Fonte Nuova (Roma).


...

Prosegue, inarrestabile, il contrasto alla detenzione ed all'uso di telefoni cellulari nelle carceri. Ultimo sequestro è quello avvenuto nella Casa Circondariale di Avellino, di cui da notizia Emilio Fattorello, segretario nazionale per la Campania del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria: "Per esigenze investigative solamente oggi trapela la notizia di un rinvenimento e sequestro di ben 10 micro cellulari 6 sim cards e cavetti di alimentazione.




...

I finanzieri hanno eseguito un provvedimento di confisca di beni per un valore complessivo di quasi 22 milioni di euro, nell'ambito dell'operazione 'Scommessa' coordinata dalla Dda di Bari e condotta dagli uomini dello Scico e Gico, che ha consentito di scoprire "un sodalizio criminale transnazionale" con base operativa a Bari e ramificazioni a Malta, Antille olandesi, Isole Vergini britanniche e Seychelles.



...

Assurdo ed incredibile quel che è accaduto domenica nel carcere di Frosinone, dove un detenuto napoletano del circuito Alta Sicurezza, che era stato minacciato e picchiato nei giorni scorsi da altri ristretti, ha prima minacciato un poliziotto penitenziario con una pistola e poi ha sparato tre colpi verso le celle dove sono ristretti i detenuti che lo avevano minacciato.